Sant’Antonio Abate: marijuana nascosta dietro le pentole, arrestato

SANT’ANTONIO ABATE –  Duecentocinquanta grammi di marijuana nascosti dietro le pentole, un bilancino e 1.200 euro in contante sono stati rinvenuti e sequestrati dai militari della stazione di Sant’Antonio Abate perquisendo l’abitazione di Francesco Berazzi, 39 anni, del luogo. L’uomo è arrestato per detenzione di stupefacente a fini di spaccio e, dopo le formalità, è stato tradotto ai domiciliari in attesa del giudizio direttissimo.

Print Friendly, PDF & Email



Utenti online