Maltratta e vende online cardellini e canarini a Caivano, 21enne nei guai

CAIVANO (Nello Lauro Il Mattino.it) – Maltrattava cardellini e canarini tenendoli in condizioni pessime. E’ stato scoperto e denunciato F.M., 21 anni, di Caivano fermato alla stazione della metropolitana di Scampia con una gabbia di cardellini che vendeva online. All’appuntamento, invece, ha trovato le guardie zoofile di Agriambiente e i carabinieri di Scampia: le indagini si sono poi spostate nell’abitazione del 21enne al Parco Verde. Qui sono stati trovati 28 canarini, 10 cardellini in condizioni di “sovraffollamento” e 2 tartarughe. Gli animali sono stati sequestrati mentre l’uomo è stato denunciato per maltrattamento e violazione delle legge della fauna protetta. Gli uccelli sono stati liberati.

Print Friendly, PDF & Email



Utenti online

This site is protected by wp-copyrightpro.com