Coppa Italia Dilettanti, è il giorno della finalissima Nola-Savoia

NOLA – Ci siamo. Stavolta il meteo non dovrebbe creare sorprese. Questa sera alle 19 scatterà l’ora della finalissima di Coppa Italia Dilettanti tra Savoia e Nola. Tutto pronto allo Stadio Torre di Pagani dove sono attesi circa 3000 tifosi da Nola e Torre Annunziata pronti a vivere una serata d’altri tempi e categorie. Nola e Savoia sono infatti due autentiche nobili del calcio campano che tra qualche ora scenderanno in campo per giocarsi in partita unica il primo trofeo stagionale. I bianconeri di mister Stefano Liquidato sono reduci dalla splendida vittoria per 3-1 sulla Virtus Avellino. A parte la sfortunata sconfitta interna con il Sorrento, sono praticamente in striscia positiva da inizio dicembre ed in piena corsa per un piazzamento playoff nel Girone B del campionato di Eccellenza. Di fronte troveranno la corazzata Savoia, una squadra costruita per vincere tutto, primissima nel Girone A e già praticamente con un piede e mezzo in serie D.

LA SPERANZA DEL PRESIDENTE“Adesso possiamo finalmente dirlo: il grande giorno è arrivato – ha dichiarato il presidente della S.S. Nola 1925, Alfonso De Lucia – dopo settimane di attesa andremo a giocarci questa finale che attendevamo da tanto tempo. Il rinvio ha reso ancor più avvincente l’avvicinamento ad una partita che metterà l’una di fronte all’altra due delle squadre più forti dell’Eccellenza. Il Savoia lo conosciamo tutti: domina il suo girone ha una rosa ampia e di altissimo livello e giustamente punta a vincere tutto. Noi invece siamo in crescita costante, arriviamo con grande entusiasmo a questo match e soprattutto daremo il massimo per onorare una sfida che ci vede sfavoriti. Un ruolo che accettiamo ma che proveremo a ribaltare con sacrificio, voglia e determinazione. So che i nostri tifosi ci seguiranno in massa. So che la città si è stretta attorno alla squadra. So che è riscoccata la scintilla per il calcio cittadino. Tutto questo è già un successo che adesso vorremmo provare a suggellare con una grande prestazione. L’attesa è finita – ha concluso Alfonso De Lucia – è tempo di finale, è tempo di Savoia-Nola”.

 I BUS – Il Nola consiglia a tutti i gruppi di tifosi che si sposteranno verso Pagani in pullman di partire alle ore 16:30 da Piazza D’Armi dove sarà organizzata una piccola scorta dalle forze dell’ordine e di percorrere l’autostrada A30 prendendo l’uscita Nocera-Pagani.


Print Friendly, PDF & Email



Utenti online

This site is protected by wp-copyrightpro.com