Teatro: al Comunale di Scisciano arriva Apri gli occhi

 

SCISCIANO- Arriva al Teatro Comunale di Scisciano lo spettacolo “Apri gli occhi”. Dopo il debutto ad Avellino lo scorso 16 novembre, dove ha riscosso successo di pubblico e critica, il 2 marzo alle 20.45 sarà la volta del teatro del Comune del Napoletano per questa commedia brillante, inedita e intrisa di ironia ma allo stesso tempo capace di far riflettere lo spettatore. Il testo è di Gian Crò, in questa occasione regista, autore ed interprete. La storia vede protagonista Alberto, quasi diciottenne, che dopo un incidente d’auto perde i genitori e parzialmente la memoria. Contemporaneamente la storia ci presenta Antonio e Concetta, due ricercatori laureati da diversi anni in cerca di fondi per finanziare la loro ricerca in campo bio-medico.

Sulla testa di Alberto, dopo la scomparsa dei suoi cari, pende un’eredità di 500mila Euro che sarà oggetto di interesse dei due ricercatori che attraverso alcune gocce sperimentali faranno in modo di somministrarle al povero Alberto che ogni giorno sarà costretto a ricominciare da capo incosciente di ciò che gli accadde attorno. Una vera e propria messa in scena ha inizio da questo momento con i due ricercatori che si fingono genitori di Alberto e non solo. Il gioco continua fin quando Alberto non risale alla verità attraverso degli incubi che lo perseguitano ogni qual volta appoggia la testa sul cuscino. Il finale sarà tutto da scoprire.

Con Gian Crò, in scena anche Benedetta Rustici, un’attrice che nel corso della sua carriera ha lavorato con i registi più influenti e importanti della scena teatrale di  oggi. Premiata nel 2016 come miglior attrice al Festival del Cinema di Dublino. Federico Nelli, giovane attore fresco accademico che vanta nel suo curriculum collaborazioni accademiche e non con Claudio Insegno e Marco Simeoli. L’aiuto regia è Valentina Vitagliano e l’assistente di produzione è Lidia Nigro Cogliano. I costumi sono opera di Carmine Tulipano. La composizione delle musiche è stata affidata al Maestro Corrado Cirillo.

Per info e prenotazioni il numero è 3473259428. La prevendita è aperta anche presso il locale Dino’s Cibo e Vino in Via cimitile 39 a Nola.


Print Friendly, PDF & Email



Utenti online

This site is protected by wp-copyrightpro.com