Blitz in ditta abbigliamento di Ottaviano, scoperti 20 operai in nero

OTTAVIANO- Contraffazione e lavoro nero, blitz della Guardia di Finanza ad Ottaviano. Nel corso di controlli contro il lavoro sommerso, le fiamme gialle hanno eseguito un’ispezione in una azienda di abbigliamento e scoperto che impiegava operai in nero.

Durante l’intervento i finanzieri hanno identificato 20 lavoratori bengalesi, intenti nella realizzazione di capi di abbigliamento riproducenti noti marchi contraffatti. Nel corso dei controlli 8 lavoratori sono risultati impiegati “in nero” mentre 4 erano privi del permesso di soggiorno e quindi irregolari nel territorio italiano.  Al termine delle operazioni di servizio, i finanzieri hanno sequestrato 19.724 articoli contraffatti, segnalato agli uffici competenti gli operai irregolari denunciando 5 responsabili all’autorità giudiziaria competente.


Print Friendly, PDF & Email



Utenti online

This site is protected by wp-copyrightpro.com