Marigliano, scoperto studio dentistico fuorilegge: scatta il sequestro dei Nas

MARIGLIANO – I carabinieri del Nas di Napoli, a conclusione di complesse verifiche condotte nell’ambito dei servizi posti in essere per frenare il diffuso fenomeno dell’esercizio abusivo della professione  sanitaria “odontoiatrica”, hanno proceduto alla identificazione, ed alla successiva segnalazione agli organi ed enti competenti e preposti, un professionista che gestiva e manteneva, nel comune di Marigliano, un ambulatorio medico dentistico, in via San Francesco, senza essere mai venuto in possesso dei previsti titoli autorizzativi. I militari hanno provveduto a sequestrare gli arredi presenti nello studio e tutte le attrezzature elettromedicali.


Print Friendly, PDF & Email



Utenti online

This site is protected by wp-copyrightpro.com