Rissa tra ragazzini, intervengono i genitori e restano feriti anche loro

SAN GIORGIO A CREMANO- Libero dal servizio ha bloccato tre minorenni durante un’aggressione nei confronti di alcuni coetanei. Il carabinieri ha così fermato il litigio tra i tre (due sedicenni ed un quindicenne) e quattro minorenni, tra i quali un 17enne figlio dello stesso militare e tre quindicenni. I ragazzi hanno riportato escoriazioni non gravi. I motivi della rissa non sono chiari. Nel corso dell’aggressione il maresciallo è stato supportato dalla mamma di un’altra vittima, che pure è rimasta leggermente ferita. Tutti i minori sono stati identificati.

Print Friendly, PDF & Email



Utenti online