Scomparsa da maggio, la quindicenne Rosa tornata a casa

Rosa, la ragazza 15enne di Sant’Antimo scomparsa lo scorso 24 maggio 2017 è stata ritrovata. La famiglia, come si legge su Facebook, lo ha comunicato a “Chi l’ha visto?”. “La ragazza di 15 anni scomparsa dal Napoletano a maggio – si legge nel post – ha parlato con la madre a telefono e ha detto che sta bene e che sta rientrando a casa. Lo comunica la famiglia”. Toccherà ai carabinieri della Compagnia di Giugliano, coordinati dal capitano Antonio De Lise, accertare dove sia stata negli ultimi mesi.

La ragazza rientra a casa a bordo di un volo Istanbul-Napoli della Turkish Airlines. E’ quanto apprende l’ANSA da fonti diplomatiche. La giovane si era presentata stamani al Consolato italiano a Istanbul, dove le nostre autorità le hanno fornito assistenza per il ritorno in patria. Secondo quanto ha raccontato, la ragazza avrebbe trascorso diversi mesi in Grecia insieme a un uomo pachistano di 26 anni, con cui sarebbe fuggita dall’Italia. I due si erano poi recati in Turchia. Alle autorità, la giovane avrebbe assicurato di non aver subito violenze.

Print Friendly, PDF & Email



Utenti online