Alcol ed accendino, tenta di dare fuoco alla chiesa del paese

CESINALI- Munito di due bottiglie di alcol ed accendino, voleva dare fuoco al portone della chiesa di San Rocco di Cesinali. Ma l’uomo, un 55enne del paese, è stato fermato dai carabinieri che poi lo hanno denunciato anche per porto abusivo di coltelli di genere proibito. Con i due coltelli si era infatti procurato lievi escoriazioni al collo. Le sue cattive intenzioni sono state fermate dai militari.

Print Friendly, PDF & Email



Utenti online