Anfora romana recuperata dai carabinieri nei fondali della riviera di Chiaia

NAPOLI-Una preziosa scoperta nei fondali di Napoli. I carabinieri subacquei e per la tutela del patrimonio culturale hanno recuperato nelle acque marine della riviera di Chiaia un’anfora del I secolo a.C.. Il recupero è avvenuto nel corso di servizi di immersione, l’anfora romana tipo dressel è alta circa 90 cm e si trovava a 50 metri di profondità. Alle operazioni ha assistito personale della Soprintendenza Archeologia delle Belle Arti e del Paesaggio.

Print Friendly, PDF & Email



Utenti online

This site is protected by wp-copyrightpro.com