Catturava uccelli protetti in reti fuorilegge: denunciato 35enne

QUINDICI- Lotta al bracconaggio, un 35enne di Moschiano è stato denunciato dai carabinieri di Quindici con la collaborazione del personale dell’Enpa di Salerno. L’uomo si trivava in montagna, tra il vallo di Lauro e la provincia di Salerno. E aveva realizzato delle postazioni per la cattura dei volatili, postazioni fuorilegge perché catturava uccelli di specie protetta con richiami acustici vietati e rete. E’ stato denunciato per furto venatorio e maltrattamento di animali.


Print Friendly, PDF & Email



Utenti online

This site is protected by wp-copyrightpro.com