Elezioni 2018, a Cimitile torna in campo l’ex sindaco Provvisiero

CIMITILE (Domenico Forino)- “Molti mi hanno chiesto di tornare in campo per il bene del paese”. Così Nunzio Provvisiero, già tre volte primo cittadino, ha annunciato il suo ritorno sulla scena politica con la lista civica “Cimitile, Punto…e a Capo”. Lo ha fatto nel corso della presentazione del comitato elettorale inaugurato sabato scorso in via San Giacomo, nel centro del paese delle Basiliche. Il ritorno nell’agone politico locale, ha spiegato,  è stato fortemente voluto anche per cercare di rilanciare e risollevare la politica e le sorti del Comune soprattutto dopo lo scioglimento anticipato dell’amministrazione di Francesco Di Palma che, secondo il candidato sindaco Provvisiero “non é stata all’altezza di affrontare i problemi di tutti i cittadini e dell’intero paese”. Per questi motivi, ha più volte ribadito che la sua squadra di governo sarà presumibilmente formata da quattro suoi fedelissimi e otto giovani “con tanta voglia di fare”  e che i punti fondanti il suo programma di governo si baseranno sul sostegno ai cittadini più deboli e meno tutelati, sull’ascolto dei cittadini per risolvere le loro esigenze, sulla vicinanza ai giovani cercando di dare loro “più spazio” e sulla manutenzione e messa in sicurezza di infrastrutture ed opere pubbliche. Nella parte finale del discorso Nunzio Provvisero ha ribadito che “la denominazione ‘Cimitile, Punto…e a Capo’ non è casuale ma esprime la visione dell’amministrazione che si vuole proporre alla comunità, cioè ripartendo dal bagaglio delle positive realizzazioni dei governi che lo hanno visto primo cittadino, ci si vuole proiettare in un percorso che faccia recuperare a Cimitile quello che è il suo ruolo tra le città più importanti dal punto di vista culturale e sociale dell’intero territorio Nolano”.


Print Friendly, PDF & Email



Utenti online

This site is protected by wp-copyrightpro.com