Escursionisti si perdono sui Monti Lattari: salvati da carabinieri forestali

SANT’ANTONIO ABATE- Si è trasformata in una disavventura l’escursione sui Monti lattari di tre amici di Sant’Antonio Abate. Volevano fare una scampagnata e salire fino a Punta Cerreto ma sono usciti fuori dal sentiero Cai 340 e si sono persi. In loro soccorso sono giunti i carabinieri chiamati dagli stessi escursionisti, ragazzi di 22 e 23 anni, che una volta compreso di non poter ritrovare facilmente la via maestra non hanno esitato a contattare il 112. In poco tempo una pattuglia dei carabinieri forestali di Castellammare li ha raggiunti sul versante di Lettere, in località Creta e, dopo avere constatato che stavano bene, li hanno accompagnati a casa.

Print Friendly, PDF & Email



Utenti online