Nasconde hashish in camera da letto: 22enne in manette

NAPOLI- Hashish in camera da letto. Era il nascondiglio utilizzato dal napoletano Andrea Ruffo, 22 anni, fermato dalla polizia durante un controllo nei confronti di quattro individui “sospetti”. In casa, precisamente in camera da letto, il 22enne nascondeva in una borsa nera 7 confezioni di cellophane contenenti,  ciascuna, diverse stecche di hashish,  per un totale di 509 grammi, una tavoletta di hashish, di 95.73 grammi , un involucro di cocaina di quasi 11 grammi; 2 bilancini di precisione, un coltello da cucina con manico nero, una tavoletta di legno tipo tagliere, un rotolo di carta trasparente per alimenti e la somma di 710 euro.

Print Friendly, PDF & Email



Utenti online