Elezioni Cicciano, Coppola (M5s) attacca: cimitero indecoroso

CICCIANO- “Cimitero specchio del paese”. Nunzia Coppola, candidata a sindaco per il Movimento Cinque Stelle, accusa: “Troppa incuria nel luogo che accoglie il riposo dei nostri cari. Noi lo renderemo un luogo decoroso”. “Ieri (giovedì ndr, oggi una parte del materiale di risulta è stato prelevato) ho passeggiato per i vialetti del cimitero di Cicciano- racconta-  ed ho visto cose che non avrei voluto vedere: mancanza di cura e di manutenzione, bidoni stracolmi di sporcizia di ogni genere abbandonati in ogni angolo, lapidi scoperte e materiali di risulta abbandonati in aree che dovrebbero essere dedicate al verde, scale pericolose e pensiline cadenti, mancanza di sorveglianza”. Un lungo elenco di problemi e criticità che secondo Coppola hanno un solo responsabile, l’amministrazione uscente: “ L’unica volta che questa amministrazione si è occupata del cimitero è quando ha cercato di affidarlo in gestione ai privati- dichiara-  azione che avrebbe fatto lievitare in modo esponenziale i costi di gestione per i cittadini senza, nel contempo, garantire una migliorata qualità dei servizi. All’epoca insieme ad altri cittadini ci siamo opposti, riuscendo a fermare lo scempio che si stava perpetrando. Ovviamente non ci saremmo mai aspettati che come conseguenza di quell’atto avremmo ottenuto il totale abbandono e disinteresse dell’amministrazione per questo sito di fondamentale importanza. Bisogna rispettare i morti almeno quanto i vivi e se non si fa l’uno si finisce per non fare neanche l’altro. Oggi ilcimitero di Cicciano è un luogo pericoloso e indecoroso”. Nel programma dei pentastellati ciccianesi c’è spazio per la riqualificazione del camposanto cittadino:  “Lo renderemo un luogo rispettabile e garantiremo il decoro e l’igiene degli ambienti”.

Print Friendly, PDF & Email



Utenti online