Fa arrestare il suo stalker grazie ad una applicazione sul cellulare

FRATTAMAGGIORE- Gli agenti del Commissariato di Frattamaggiore hanno arrestato A. S., 32enne di Afragola, per il reato di stalking in danno di minore e atti osceni in luogo pubblico. L’arresto è avvenuto grazie ad una applicazione (“Youpol”) scaricata dalla vittima sul suo cellulare e che le ha consentito di inviare in tempo reale foto del luogo in cui si trovava e dell’automobile dell’uomo che la stava importunando. Questo ha consentito ad una volante di raggiungere in poco tempo il luogo ed ai poliziotti di bloccare il 32enne che già in altre occasioni l’aveva molestata.

Print Friendly, PDF & Email



Utenti online

This site is protected by wp-copyrightpro.com