Marigliano,denunciato un 90enne: stava appiccando rogo rifiuti

MARIGLIANO- I carabinieri della stazione Forestale di Marigliano durante controlli in via nuova del Bosco hanno notato una vettura parcheggiata a bordo strada e, a poca distanza, un uomo chino su un cumulo di rifiuti e intento ad appiccare il fuoco che è subito dopo salito a bordo dell’auto cercando di allontanarsi. Fermato dai militari, è risultato essere un pensionato 9oenne di Marigliano. Sottoposto a perquisizione, è stato trovato in possesso dell’accendino poco prima usato per dar fuoco. Il rogo ha interessato materiale plastico, secchi di vernice, pneumatici, rifiuti solidi, materiale metallico e sfridi di demolizioni edili, causando lo sprigionarsi di una densa fumata nera fino all’intervento sul posto di una squadra specializzata dei Vigili del Fuoco che lo ha domato evitando l’espandersi sulla fitta vegetazione della zona e limitandolo ai circa 10 metri quadrati di terreno sui quali erano sparsi i rifiuti, ora totalmente bruciati.

Print Friendly, PDF & Email



Utenti online