Tartarughe…fuorilegge, denunciati marito e moglie a Somma Vesuviana

SOMMA VESUVIANA-  Caccia alle tartarughe… fuorilegge. I carabinieri del Cites e della stazione forestale di Ottaviano hanno scoperto quattro nuovi esemplari di tartaruga appartenenti a specie protetta. Erano in casa di due coniugi di Somma Vesuviana, un 62enne ed una 60enne, che le facevano stare in un recinto. Le due “testudo hermanni” e due “gheochelone”, questi i nomi scientifici delle bestiole, sono considerate ad alto rischio di estinzione dalla convenzione di Washington che regola il commercio di animali esotici e prodotti derivati da animali. Per i due coniugi è scattata la denuncia.


Print Friendly, PDF & Email



Utenti online

This site is protected by wp-copyrightpro.com