Tredicenne di Casoria accoltellato al braccio da gruppo di coetanei

CASORIA- Un ragazzino che compirà 14 anni tra qualche giorno è stato aggredito e poi accoltellato all’avambraccio sinistro da un gruppo di coetanei a Casoria. Il ragazzino è stato avvicinato da un gruppetto che ha iniziato a insultarlo per poi aggredirlo. Uno dei giovani ha poi estratto un coltellino e ha sferrato il fendente con il quale ha ferito la vittima.
Accompagnato dal padre nell’ospedale Santobono di Napoli, il 13enne è stato medicato e poi dimesso con una prognosi di 12 giorni. Sull’accaduto sono in corso indagini da parte della polizia. (ANSA).

Print Friendly, PDF & Email



Utenti online