Uccide madre e si barrica in casa: catturato vivo

QUALIANO- Catturato vivo dopo ore da incubo. Si è conclusa con l’arresto nel tardo pomeriggio di ieri la vicenda che ha tenuto col fiato sospeso l’Italia. Pasquale De Falco, 37 anni ed una serie di problemi psichici, ieri mattina ha ucciso la madre sparandole con un fucile poi si è barricato in casa. Per oltre dieci ore i carabinieri del Gis hanno tenuto contatti con l’uomo, provando a convincerlo ad arrendersi. Poi l’epilogo intorno alle 18. Una serie di esplosioni nell’abitazione, poi la cattura dell’uomo, incolume. De Falco è stato subito portato via tra le urla della gente. Alcune persone si sono avventate sull’autovettura dei militari ed hanno preso a calci l’auto insultandolo. Il 37enne soffre da una decina d’anni di disturbi psichici. (ANSA).

Print Friendly, PDF & Email



Utenti online