Quindici: botte al padrone di casa che vuole farsi pagare affitto, 3 denunciati

QUINDICI-I carabinieri della Stazione di Quindici hanno denunciato un 55enne, un 30enne ed un 45enne, entrambi di origine romena, ritenuti responsabili dei reati di lesioni personali e minaccia. I fatti risalgono a qualche giorno faq uando il 55enne ha incontrato per le vie del paese il locatario della sua abitazione e, al fine di farsi corrispondere alcune mensilità non pagate del canone di affitto, lo aggrediva procurandogli lesioni giudicate guaribili in 5 giorni. Successivamente i due romeni, saputa dell’aggressione al proprio connazionale, rintracciavano l’aggressore e lo malmenavano, procurandogli lesioni che venivano giudicate guaribili in 10 giorni. I carabinieri hanno identificato e denunciato i tre.

Print Friendly, PDF & Email



Utenti online