Cicciano, Caccavale ricomincia dall’opposizione: non faremo sconti

CICCIANO- Giuseppe Caccavale da ex sindaco a consigliere di minoranza. Un ruolo scomodo per chi ha governato per due mandati (incompleti) la sua città, ma che, assicura, si prepara ad affrontare con la solita grinta. La stessa che lo ha accompagnato durante il lungo mese di campagna elettorale, durante il quale si è divertito a sparigliare le carte del dibattito tra le tre liste in campo con una serie di video e provocazioni che sono pure diventati virali. Sprazzi anche divertenti di una campagna che però, ammette lui stesso, è stata a tratti difficilissima: “E’ stata una competizione ben più aspra di quanto mi aspettassi- conferma Caccavale- sia per i toni sia per le strategie adottate, non sempre lineari e condivisibili”. Come interpreta la sua sconfitta per 119 voti? : “La nostra lista ha perso di strettissima misura a conferma, io ritengo, del buon programma presentato e delle competenze dei candidati, che ringrazio di cuore per l’impegno profuso, l’onorabilità e l’alto spirito di servizio dimostrato”. Si poteva fare di più?  “Certo avremmo ed avrei potuto fare di più, ma abbiamo scelto una tipologia di impegno elettorale diversa da altri; come previsto tale scelta si è rilevata penalizzante, ma penso che noi tutti la rifaremmo senza alcun indugio. Vorrei fare una considerazione: due mesi di navigazione su Facebook mi hanno fatto scoprire un mondo di amici e di giovani pieni di interessi e di voglia di comunicare sui temi più importanti della vita civile; è un patrimonio straordinario, meritevole di essere valorizzato sempre più dalla nuova amministrazione e da noi tutti, prima che invidie, interessi e giochi di potere cancellino tutto. Un capitale umano di enorme importanza per me , che verrà rappresentato in consiglio comunale con la forza, l’onestà, e la tenacia di sempre”. Ora la attende un ruolo in minoranza, come lo affronterà? “Noi a differenza di altri , non siamo meteore, noi c’eravamo, ci siamo e ci saremo sempre, credendo nelle nostre idee e nel nostro impegno, fatto di passione ed interesse esclusivo per Cicciano. La campagna elettorale è finita ora inizia quella politico amministrativa e chi la dura la vincerà”.


Print Friendly, PDF & Email



Utenti online

This site is protected by wp-copyrightpro.com