Cicciano, Corrado annuncia la giunta: tre donne e due uomini, D’Avanzo vice

CICCIANO (Nello Lauro) – Il neo sindaco Giovanni Corrado ha nominato la sua giunta. Nell’esecutivo ci saranno due uomini e tre donne. Gennaro D’Avanzo, il più votato durante le ultime elezioni del 10 giugno, sarà vicesindaco con deleghe ai Lavori Pubblici, Manutenzione, Decoro urbano, Edilizia cimiteriale ed edilizia scolastica. Bilancio, Tributi e Protezione civile per l’esterno Carmine Iavarone (ricusato dalla  lista dalla commissione elettorale per il mancato rispetto della quota parità di genere) come già annunciato in campagna elettorale. A Vincenza Capolongo vanno Polizia Municipale, Ambiente  e Sicurezza del territorio, ad Annalisa Casoria vanno Ecologia, Commercio e mercati, Politiche agricole, Suap, Legale e contenzioso, Formazione, Lavoro e Sviluppo. A Maria De Riggi attribuite le deleghe di Personale, Affari generali, Trasparenza e comunicazione, Democrazia partecipativa, Rapporto con i quartieri. Il primo cittadino ha anche assegnato  deleghe extraconsiliari: all’ex primo cittadino Raffaele Arvonio va l’Urbanistica, Sport e Innovazione tecnologiche al più giovane consigliere comunale eletto Carmine Granata, Politiche per la casa Iacp, Forum Giovani, Politiche giovanili e Pari opportunità a Rachele Esposito. Cimitero e canile ad Antonio Casoria, Iacp, Politiche per la casa, Fondi europei, Rapporti con entisovracomunali, Attuazione del programma vanno ad Antonio Amato mentre Pubblica istruzione, Beni culturali,  associazionismo e manifestazioni istituzionali sono state conferite a Lucia Marotta. Politiche sociali e piano sociale di zona per il consigliere Raffaele Acierno. Il primo consiglio comunale è previsto per mercoledì 27 giugno al centro Nadur alle 19 dove saranno anche eletti il presidente e il vicepresidente del civico consesso. “​Auguri di buon lavoro a tutti gli assessori e consiglieri delegati, con la convinzione che ognuno possa dare il meglio nella propria delega e dare risposte immediate alla cittadinanza e concretizzare gli obiettivi del mandato elettorale, con fatti e non parole” ha detto primo cittadino.


Print Friendly, PDF & Email



Utenti online

This site is protected by wp-copyrightpro.com