Cimitile, l’entusiasmo di Provvisiero: ora mai più degrado

CIMITILE-Nunzio Provvisiero è di nuovo sindaco della cittadina delle Basiliche. Un ritorno sulla scena politica del paese che il neo primo cittadino saluta con entusiasmo: “Queste elezioni hanno dimostrato che ancora una volta la maggioranza dei cittadini ha creduto in me e nel mio operato, che la squadra che ho messo insieme era unita. Ringrazio tutti indistintamente”. A poche ore dalla proclamazione, quali sono le priorità per Cimitile? “Ora c’è voglia di recuperare subito il tempo perduto negli ultimi tre anni di degrado e di protagonismo inefficiente. Siamo animati da uno slancio di rinnovamento, ma anche da uno spirito collaborativo per ridare alla nostra città una realtà moderna e attenta ai bisogni di tutti”. Quali saranno i primi 100 giorni di Provvisiero sindaco? “L’impegno prioritario sarà orientato su precisi obiettivi e direttrici: intervento sulla manutenzione del verde pubblico, recupero e sistemazione di alcuni uffici comunali, ripristino del campo sportivo, spazio inoltre alla trasparenza dell’operato dell’amministrazione comunale e a nuovi strumenti di partecipazione attiva dei cittadini alla vita amministrativa”. Qualche anticipazione sulla giunta? “Sarà ufficializzata a breve. Entro dieci giorni sarà convocato il consiglio e presterò giuramento così potrà iniziare subito il nostro lavoro”.


Print Friendly, PDF & Email



Utenti online

This site is protected by wp-copyrightpro.com