Elezioni 2018, in provincia di Napoli sei Comuni al ballottaggio

AFRAGOLA- Erano 20 i Comuni della provincia di Napoli in cui si votava per il rinnovo del Consiglio comunale. A San Vitaliano c’era una sola lista in campo, quella di Pasquale Raimo che grazie al quorum è stato presto proclamato sindaco. A Scisciano Edoardo Serpico è sindaco con  2014 voti 53,47% sconfiggendo Giuseppe Napolitano (1752 voti e percentuale del 46,52%). A Palma Campania affermazione di Nello Donnarumma (5.308 voti,  55,90%) contro Giuseppe D’Antonio (3877, 40,83%) e Martino Gragnaniello (310 voti, 3,26%).

Ad Afragola clamorosa debacle di Mimmo Tuccillo (centrosinistra, che lascia il passo al contendente del centrodestra Claudio Grillo. Ad Ottaviano facile riconferma dell’avvocato Luca Capasso mentre  Boscoreale incorona Antonio Diplomatico del centrosinistra.

A Quarto ballottaggio tra Antonio Sabino (liste civiche) e Dacide Secone (sinistra), fuori dai giochi la grillina ed ex sindaco Rosa Capuozzo. Ballottaggi anche a Torre del Greco, Castellammare di Stabia, Qualiano, Cercola e Volla.


Print Friendly, PDF & Email



Utenti online

This site is protected by wp-copyrightpro.com