Elezioni Cimitile, no di Provvisiero a Di Palma: nessun confronto

CIMITILE- “No, grazie”. Nunzio Provvisiero rispedisce al mittente l’invito del competitor Francesco Di Palma, con cui si contende la carica di sindaco. Di Palma aveva invitato Provvisiero entro oggi, lunedì 4 giugno, per un confronto pubblico su temi disparati ma per l’ex primo cittadino della cittadina delle Basiliche l’invito è arrivato troppo tardi e con modalità sgradite. “Ho saputo solo ora e per puro caso che Di Palma mi ha lanciato òa proposta di un confronto pubblico imponendo, peraltro, arbitrariamente come termine ultimo per una risposta il giorno lunedì 4 giugno. Premesso che le modalità utilizzate per un invito ad un confronto pubblico mi suonano assolutamente inopportune, essendo stati dettati unilateralmente tempi, temi e modalità di questo confronto, senza che Di Palma si sia preoccupato di avvisarmi e di sincerarsi che il suo invito mi fosse arrivato in tempo, ritengo che un ulteriore dibattito su questi temi non possa aggiungere novità. Questo perché un regolare confronto pubblico si è già concretizzato attraverso una doppia intervista parallela di un giornale cittadino super partes secondo regole comunicate prima e ad entrambi. Regole che non possono essere proposte da una parte in causa, così come avrebbe voluto il Di Palma. Del resto il reale terreno di confronto mio e dei candidati della lista che mi sostiene, sono i cimitilesi, con i quali quotidianamente, casa per casa, quartiere per quartiere, ci confrontiamo, a testa alta e non solo in campagna elettorale”.

Print Friendly, PDF & Email



Utenti online

This site is protected by wp-copyrightpro.com