Elezioni, a Mugnano del Cardinale vince Alessandro Napolitano

MUGNANO DEL CARDINALE- Una sfida all’ultimo voto, una notte movimentata ed alla fine il responso delle urne: Alessandro Napolitano, medico 52enne è il nuovo sindaco di Mugnano. Battuto per poco più di 50 voti Giovanni Colucci, stando ai dati “Terra Nostra” ha raccolto 1826 preferenze contro le 1774 di “Nuova Alleanza Popolare”. Una vittoria sul fil di lana, ma anche una svolta storica per il paese che dal 1996 era amministrato dalla civica di Colucci (sindaco fino al 2007 che poi aveva passato il testimone a Nicola Bianco per dieci anni). A Nuova Alleanza Popolare non è riuscita la missione della continuità, ha prevalso anche se per poco la volontà di cambiamento. Napolitano è stato proclamato sindaco alle 7,30 dopo una notte caratterizzata da tensioni (con la quarta sezione chiusa al pubblico per contestazioni). “Ringrazio i tutori dell’ordine-ò ha poi detto- E tutti gli elettori.Ora non ci abbandonate”.

Alessandro Napolitano (“Terra Nostra”): 1832 voti (50,80%)

Giovanni Colucci (“Nuova Alleanza Popolare”): 1774 voti (49,19%)

Elettori: 4.798 | Votanti: 3.679 (76,67%) Schede non valide: 73 ( di cui bianche: 16 ) Schede contestate: 0

 


Print Friendly, PDF & Email



Utenti online

This site is protected by wp-copyrightpro.com