“Juve m…”, lo sfottò dello sposo tifoso azzurro contro i rivali bianconeri

SAN GIUSEPPE VESUVIANO (Nello Lauro-Il Mattino)- “Nella buona e nella cattiva sorte”. La formula di rito commuove durante i matrimoni ma ben si presta anche ad altre “fedi”. Per esempio quella calcistica. Accade per esempio che Alessandro, parrucchiere di Cicciano, decida di portare con sé sin davanti all’altare non solo l’amore per la sua bella Teresa di San Giuseppe Vesuviano ma anche quello, meno romantico ma ugualmente viscerale, per la sua squadra del cuore, il Napoli, e l’odio sportivo – quello pure viscerale- per l’acerrima nemica Juventus. Ai divertiti ospiti delle nozze, celebratesi ieri nella parrocchia di San Leonardo di Noblac a San Giuseppe Vesuviano, durante la messa si è palesata così la seconda passione di Alessandro, il calcio, immortalata dal fotografo Eugenio Peluso sotto le suole delle sue lucide scarpe abbinate all’abito da cerimonia. La scritta “Juve M…”, tradizionale coro dei supporter azzurri, è stata vergata di suo pugno dal neo marito. Uno slogan ed una promessa:”Forza Napoli, finché morte non ci separi”.


Print Friendly, PDF & Email



Utenti online

This site is protected by wp-copyrightpro.com