Rivuole i soldi dall’ex fidanzato e organizza raid punitivo: 5 arresti a Melito

SAVIANO- Sono tutti residenti a Saviano i giovani nigeriani arrestati a Melito di Napoli dopo una rissa scoppiata per questioni economiche. In particolare da un debito di 1500 euro, soldi che un 34enne del Ghana avrebbe dovuto restituire alla ex fidanzata nigeriana (una 23enne residente a Saviano). La donna si è presentata col suo attuale compagno ed una coppia di amici (tutti connazionali e residenti nella cittadina del Nolano) ed è scoppiato un parapiglia. I carabinieri sono stati chiamati dai residenti e, con non poca fatica, hanno calmato gli animi. Nel frattempo la rissa si era consumata ed i partecipanti portavano evidenti segni di morsi ed armi da taglio. I cinque sono stati arrestati e saranno giudicati per direttissima.


Print Friendly, PDF & Email



Utenti online

This site is protected by wp-copyrightpro.com