San Giuseppe Vesuviano: foto su social e rose, arrestato 44enne che tormentava la ex

SAN GIUSEPPE VESUVIANO- Pubblicava le sue foto sui social, passava tutti i giorni sotto casa sua suonando il clacson. Le ha lasciato persino delle rose rosse davanti alla porta di casa. Non si tratta però di un corteggiatore incallito, ma di uno stalker che è stato arrestato dai carabinieri a San Giuseppe Vesuviano. L’uomo ha 44 anni ed è stato deferito per gli atti persecutori attuati nei confronti della sua ex, una 40enne di Pompei che da quasi un anno, da quando cioè si erano lasciati, tormentava nonostante contro di lui il giudice avesse emesso anche divieto di avvicinamento ai luoghi frequentati dalla donna. Tutto inutile. Incurante della misura, il 44enne per mesi si è fatto vivo diventando una figura ingombrante così da costringere la sua vittima a cambiare abitudini e stile di vita ed a sporgere una nuova denuncia. Stavolta + stato arrestato e si trova ai domiciliari.

Print Friendly, PDF & Email



Utenti online

This site is protected by wp-copyrightpro.com