Si finge impiegato Inps per truffare disabile: un arresto a Pozzuoli

POZZUOLI- Si finge dipendente dell’Inps per truffare un disabile. E’ accaduto a Pozzuoli e il malfattore,  un 53enne, è stato arrestato per truffa aggravata nei confronti di un 65enne puteolano affetto da alcuni disturbi fisici. Dopo averlo avvicinato in strada, gli ha detto di essere un impiegato dell’Inps e che, grazie al suo interessamento, avrebbe potuto ottenere la pensione di invalidità. In cambio aveva chiesto, per il momento, 50 euro per le “marche da bollo”. Dopo l’abbordaggio, c’erano stati altri contatti, stavolta telefonici, con la vittima, in cui in maniera insistente ha provato a spillare altri soldi dicendo di potergli assicurare il sussidio. In questo modo è riuscito a sborsare altri 150 euro fino a quando sono intervenuti i carabinieri che lo hanno arrestato mentre riceveva la busta con i soldi.

Print Friendly, PDF & Email



Utenti online

This site is protected by wp-copyrightpro.com