Saviano: custode di una tenuta scopre due ladri e li fa arrestare

SAVIANO- Dopo aver rimosso un segmento della rete perimetrale di una tenuta di Saviano, 2 uomini di origine romena ma residenti a Nola, di 48 e 44 anni, ci si erano intrufolati con l’intenzione di impossessarsi di arnesi – pinze e cacciaviti- ma anche di rubinetteria in acciaio; avevano divelto anche 50 metri di cavi elettrici dall’impianto di illuminazione della piscina. Sono stati scoperti dal custode che ha subito chiamato il 112. Sul posto i carabinieri di Saviano che li hanno identificati e denunciati per tentato furto aggravato.


Print Friendly, PDF & Email



Utenti online

This site is protected by wp-copyrightpro.com