Vesuviano, blitz dei Nas: chiusi capannone e locale

TERZIGNO- Blitz dei carabinieri del Nas nelle aziende del Vesuviano. A Terzigno, i militari del nucleo antisofisticazioni di Napoli hanno segnalato i legali rappresentanti di un locale stabilimento di stoccaggio, lavorazione e confezionamento di olive ed affini, già oggetto di precedente verifica, poiché hanno accertato la realizzazione ed uso ai fini produttivi di un capannone industriale ed un manufatto grezzo in muratura in assenza del permesso di costruire, in area tutelata dal nulla osta della sovrintendenza Beni Ambientali e dell’Ente Parco nazionale del Vesuvio nonché in assenza dell’autorizzazione sismica; a Ottaviano presso un locale il Nas di Napoli procedeva ha chiuso due depositi di alimenti in quanto riscontrato privo delle autorizzazioni amministrative ed in gravi carenze igienico – sanitarie e strutturali.


Print Friendly, PDF & Email



Utenti online

This site is protected by wp-copyrightpro.com