Volley femminile, Nola sceglie coach Quinto per l’avventura in serie B2

NOLA –  Il Nola Città dei Gigli è pronto a ripartire. A poco più di un mese dalla storica promozione in B2 conquistata al termine di una stagione da incorniciare, la società nolana annuncia l’ingaggio di Alessandro Quinto a cui sarà affidata la panchina della prima squadra. L’annuncio del nuovo tecnico arriva a pochi giorni dalla formalizzazione dell’iscrizione al campionato di B2 femminile a cui il Nola Città dei Gigli intende presentarsi con rinnovate ambizioni. Proveniente dal Centro Volley Orta (C femminile), coach Alessandro Quinto vanta nel proprio curriculum il ruolo di “secondo” alla Corpora Aversa nelle due stagioni di A2 femminile oltre alle importanti esperienze maturate con Tya Marigliano, Volley Marcianise, Volley Casandrino, Real Maddaloni e Volley Frattese in ambito maschile.

 PARLA IL PRESIDENTE – “Diamo il benvenuto a coach Quinto – ha dichiarato il presidente del Nola Città dei Gigli, Elvezia Chiacchiaro – la nostra grande famiglia è lieta di accogliere un tecnico con curriculum importante e che ha dal primo momento ha sposato gli obiettivi e i valori oramai scolpiti nel Dna societario del Nola Città dei Gigli. Siamo attesi da una stagione a dir poco impegnativa nel corso della quale ci misureremo con una categoria nazionale che richiederà immensi sacrifici organizzativi, tecnici ed ovviamente economici. Siamo certi che coach Alessandro Quinto saprà valorizzare nel migliore dei modi quello che la società gli metterà a disposizione – ha concluso Elvezia Chiacchiaro – per scrivere una nuova importante pagina nella storia del volley nolano”.

LO STAFF TECNICO – Confermato in blocco lo staff tecnico grande protagonista dei trionfi della stagione appena conclusa. Assistenti di coach Quinto saranno Vittorio Pasciari e Raffaele Donnarumma. La preparazione atletica, sarà affidata nuovamente aD Alfredo Diana che con la sua passione e la sua carica ha di fatto condotto il Nola Città dei Gigli in B2. Confermatissimo anche lo staff medico con Rosa Buonauro e il fisioterapista, Gianluca Muollo.


Print Friendly, PDF & Email



Utenti online

This site is protected by wp-copyrightpro.com