Anziana colta da malore salvata dalla polizia di San Giorgio a Cremano

SAN GIORGIO A CREMANO- Ancora protagonista di questa storia una 82enne che vive il disagio della solitudine “dei Numeri grigi”. Gli agenti della Polizia di Stato del Commissariato San Giorgio a Cremano, questa notte , durante il servizio di prevenzione e repressione dei reati in genere hanno percorso le strade della cittadina osservando con grande attenzione ciò che  capitava. Ed è stata la grande attenzione profusa durante il servizio d’istituto che li ha fatti scorgere, nella via Cappiello, la donna anziana, affacciata alla finestra di casa sua che, flebilmente  chiedeva aiuto, perché colta da malore. Gli agenti si sono fermati ed avvicinati al portone parlando con la donna tentando di tranquillizzarla che l’avrebbero aiutata. Si sono immediatamente  accorti che la poverina non era in grado di muovere neanche un passo per aprire la porta di  casa, pertanto hanno chiamato subito il 118 ed i Vigili del fuoco i quali, giunti con grande solerzia, sono entrati dalla finestra alla quale la donna era appoggiata ed hanno aperto l’uscio di casa ai poliziotti ed al personale medico del 118 che hanno potuto così portare i primi soccorsi alla signora Rosaria. Mentre il personale medico soccorreva la poverina i poliziotti hanno recuperato un elenco di numeri di emergenza che la signora conservava vicino al telefono e, fortunatamente , ad uno di questi numeri ha risposto la figlia della signora  che avvisata dell’accaduto è arrivata a casa della madre giusto in tempo per accompagnarla, cin il personale sanitario, presso l’ospedale di Boscotrecase dove è stata ricoverata con codice rosso.


Print Friendly, PDF & Email



Utenti online

This site is protected by wp-copyrightpro.com