Avella, autore di un furto: algerino si scaglia con un coltello contro i carabinieri

AVELLA – Autore di un furto, un algerino s’è scagliato armato di un coltello contro i carabinieri che lo avevano scoperto. Momenti di forte tensione si sono vissuti ad Avella. I militari sono riusciti a evitare problemi, bloccando l’uomo che è finito in manette. L’algerino di 53 anni occupava abusivamente un casolare di campagna. Deve rispondere di furto aggravato, violazione di domicilio, resistenza e minaccia a pubblico ufficiale. L’indagine, condotta dai Carabinieri della Stazione di Avella, prende spunto dalla denuncia di un furto, perpetrato nella nottata di ieri, di un telefono cellulare, di una sigaretta elettronica, di occhiali da sole e di documenti vari, il tutto custodito all’interno di un’autovettura.


Print Friendly, PDF & Email



Utenti online

This site is protected by wp-copyrightpro.com