Banda del buco a Volla, svaligiano casa atraverso foro nel muro: arrestati

VOLLA- Proprio come la banda del buco del film “I soliti ignoti”, due giovani hanno tentato un raid in un appartamento di Volla praticando un foro nel muro. Ci sono riusciti, a differenza dei maldestri farabutti capeggiati da Vittorio Gassman, ma non sono riusciti ad evitare l’arresto. I due, Luciano Benedetto di 35 anni e Marcello Melangolo di 25, hanno preso di mira la casa dei genitori prmai defunti di una 43enne e, praticato un buco nel muro con mazza e scalpello, hanno rubato diversi gioiello. Quando i militari dell’Arma, avvisati al 112 da vicini, hanno fatto irruzione nel palazzo, uno dei ladri era ancora in casa e l’altro stava uscendo dal buco.
Per terra, vicino al foro, c’era una busta contenente i gioielli, che sono stati recuperati e restituiti alla proprietaria.Gli arrestati attendono il rito direttissimo.

Print Friendly, PDF & Email



Utenti online