Palpeggia bimba in parrocchia, arrestato un pensionato di Recale

RECALE- Pensionato palpeggia bimba di otto anni in parrocchia. L’uomo è stato arrestato ieri dai carabinieri di Macerata Campaniaed è accusato di violenza sessuale aggravata commessa ai danni di minore di anni dieci. Lo scorso 16 agosto, stando alle indagini della procura di santa Maria Capua Vetere avviate dalla denuncia della mamma della bambina, l’uomo avvenne palpeggiato sul petto e nelle zone intime la piccola che si trovava in parrocchia a giocare con un’amichetta. La bambina lo ha poi raccontato alla madre che ha denunciato i fatti ai militari consentendo lori di avviare le indagini celermente. Utili alle investigazioni sono state le immagini del sistema di videosorveglianza interno alla parrocchia che ha svelato quando accaduto e incastrato l’uomo che si trova ora ai domiciliari.

Print Friendly, PDF & Email



Utenti online

This site is protected by wp-copyrightpro.com