Soldi per finta onlus smascherata da Striscia la notizia, denunciato 41enne

NAPOLI- Finta onlus per i malati di cancro, denunciato un 41enne che si aggirava nella stazione Garibaldi di Napoli cercando di truffare i turisti. Il truffatore, al quale è stato prescritto anche un ordine di allontanamento, chiedeva soldi per i malati di cancro. La presunta e falsa associazione di volontariato di  della nota trasmissione “Striscia la notizia”. Nella stessa giornata di ieri, C. C., di 37 anni, si aggirava nei pressi della biglietteria “self service”, tentando si mettere a segno la nota truffa del global pass, vendendo ad ignari passeggeri un titolo di viaggio inesistente. Ma il pronto intervento di una pattuglia Polfer di Napoli Centrale mandava in aria il progetto criminoso, assicurando il colpevole alla giustizia,  denunciato per truffa.

Print Friendly, PDF & Email



Utenti online

This site is protected by wp-copyrightpro.com