Fermato a Capodichino con carico di coralli protetti: viaggiatore sanzionato

NAPOLI- Un bagaglio pieno di corallo in via di estinzione scoperto e sequestrato dalla guardia di finanza nell’aeroporto di Capodichino. La valigia di un 47enne italiano proveniente dalle Bahamas conteneva pezzi di corallo appartenenti ai generi catalaphillia, calaustrea e goniopora, tutti protetti dalla convenzione di Washington. Il viaggiatore, fermato mentre cercava di raggiungere frettolosamente l’uscita, durante il controllo ha cercato più volte di convincere i finanzieri di avere solo effetti personali, mentre l’accurata ispezione del bagaglio a seguito ha permesso di rinvenire numerosi pezzi di corallo per i quali la commercializzazione è vietata. Per l’uomo è scattata una maxi multa da 15mila euro.

Print Friendly, PDF & Email



Utenti online

This site is protected by wp-copyrightpro.com