Gli mancano due dita, rapinatore riconosciuto ed arrestato

SANT’ANTIMO- Rapinatoe incastrato da un dettaglio anatomico difficile da dimenticre. Lo scorso  10 luglio rapinò dello scooter un 50enne di Sant’Antimo che aveva tirato fuori il mezzo per lavarlo. Nonostante la minaccia di un’arma, però, la vittima riuscì a focalizzare che al rapinatore mancavano due dita. è stato così identificato F.F. , un 38enne di Sant’Antimo arrestato oggi per rapina aggravata  con obbligo di presentazione alla polizia giudiziaria.

Print Friendly, PDF & Email