Investe tre volte la ex per vendicarsi, 60enne di Vico Equense indagato

VICO EQUENSE- Un 60enne di Vico Equense è indagato per lesioni personali aggravate, atti persecutori e violenza sessuale ai danni di una donna di origine straniera residente a Pimonte. Nei suoi confronti è stato disposto il divieto di dimora in Campania. In base a quanto accertato dai carabinieri, l’uomo avrebbe cercato di investire la vittima per tre volte da luglio a novembre del 2017 per vendicarsi del fatto che lei lo avesse lasciato. Inoltre il 60enne la aggrediva e minacciava oltre a pedinarle, così da averle trasformato la vita in un incubo. La donna sarebbe stata anche molestata sessualmente dall’indagato.

Print Friendly, PDF & Email



Utenti online