Cercola: non si ferma all’alt, fugge e cade dallo scooter con l’amica

CERCOLA- In sella a motorino senza assicurazione e con una ragazza dietro, non si ferma all’alta, viene inseguito e cade: lui viene arrestato, lei finisce in ospedale. Autore della bravata un 24enne di San Sebastiano al Vesuvio che era su uno scooter con l’amica e non si è fermato all’alt dei militari della stazione di Cercola. Ha forzato il blocco cercando di investire un carabiniere e dopo un breve inseguimento, finito a Ponticelli, ha terminato la sua corsa a folle velocità rovinando a terra e facendo finire in ospedale la 22enne di Massa di Somma che era con lui. Lui è in attesa di processo per direttissima, la ragazza ha riportato delle fratture e si trova in ospedale.

Print Friendly, PDF & Email

TAG


Utenti online

This site is protected by wp-copyrightpro.com