Cicciano, medici Isde denunciano: isola ecologica abbandonata

CICCIANO-(Nello Lauro) “L’isola ecologica di Cicciano è in stato di abbandono”. L’Isde, associazione italiana dei medici per l’ambiente, ha inviato al sindaco di Cicciano, all’ufficio Tutela ambiente dell’ente, alla polizia metropolitana di Nola ed ai carabinieri un esposto in cui sottolinea quelle che sarebbero le attuali condizioni del sito di via Tavernanova. Ad effettuare il “sopralluogo”, mercoledì 17 ottobre, è stato uno dei rappresentanti Isde, Gennaro Esposito, che nella nota lamenta poi “lo stato di abbandono ed incuria” consistente nel “deposito al suolo di rifiuti misti derivanti dalla raccolta differenziata, accumulati ai piedi dei cassoni (tutti stracolmi)”. Tra i rifiuti “censiti” da Esposito, la plastica, stoviglie di metallo, tv, elettrodomestici sparsi sull’erba. A corredo della propria denuncia, il medico ambientalista ha allegato un dossier fotografico e in calce chiede “l’avvio immediato degli accertamenti”.


Print Friendly, PDF & Email



Utenti online

This site is protected by wp-copyrightpro.com