Contrabbando: la Gdf di Nola sequestra 9 tonnellate di sigarette, un arresto

NOLA- Nove tonnellate di sigarette di contrabbando sono state sequestrate dalla Guardia di Finanza di Nola che ha arrestato un cittadino portoghese. L’operazione è nata da un controllo ad un autoarticolato con targa portoghese individuato sull’autostrada e fermato all’uscita di Angri. Qui è stato perquisito e si è scoperto che sotto il carico di copertura (tre bancali di carta) c’erano le sigarette, in tutto 9 tonnellate di tabacchi lavorati esteri di varie marche. L’autista è in carcere.

Print Friendly, PDF & Email