Nisida, mamma di un detenuto porta in carcere panino imbottito di droga

NAPOLI- Clamorosa denuncia del coordinatore nazionale per la giustizia minorile Pasquale Baiano del sindacato nazionale autonomo della polizia penitenziaria. Venerdì scorso, alle 14, gli agenti penitenziari dell’istituto penale per minori di Nisida hanno scoperto della droga in un panino che la mamma di un detenuto aveva portato in carcere proprio per consegnarlo al figlio. Il personale addetto ai colloqui tra detenuti ed esterni ha rinvenuto la sostanza che è stata sequestrata.

Print Friendly, PDF & Email



Utenti online