Nola: da due anni perseguita la ex, arrestato stalker

NOLA- Da due anni perseguitava la sua ex, arrivando persino a bruciarle la porta di casa. Una storia drammatica che ieri ha portato di nuovo all’arresto dello stalker, un 46enne di Casalnuovo. L’uomo è stato arrestato dagli agenti della polizia di Nola che da mesi, dopo avere raccolto le confidenze della donna, tenevano sotto controllo l’uomo che le aveva reso la vita un inferno. Nell’ultimo episodio, è stato sorpreso dagli agenti nei pressi dell’abitazione della vittima. La donna, 45 anni, da tempo aveva dovuto cambiare casa e soffre di un forte stato di ansia causato dalla situazione. L’incubo ieri è finito.

Print Friendly, PDF & Email

TAG


Utenti online

This site is protected by wp-copyrightpro.com