Volley, la Fiorente inizia col piede giusto: battuto il Marcianise

CAMPOSANO- Inizia bene il campionato della Fiorente che espugna con un perentorio 3-0 il campo del Marcianise. La formazione camposanese , priva di Mister Nappi squalificato, e diretta in panchina da Siciliano ha iniziato con Foglia in regia, Vecchione opposto, sulle bande Ferrante e capitan Angelillo, la coppia Serpico/Petillo al centro con Rozza libero. Mister Di Salvatore, privo dell’opposto titolare, sostituita da Luciano, punta tutto sul duo Fucci / Di Marzo in posto 4. L’entusiasmo delle padrone di casa si fa sentire e il Marcianise parte forte : 4-2. La Fiorente non si scompone e inizia pian pian a macinare gioco con Vecchione che fa il buono e il cattivo tempo e Petillo che con una serie di battute solca il primo vantaggio sul 14-10. Le padrone di casa spinte da Di Marzo non mollano il passo, prima di un nuovo break sul 14-18 , con Serpico e Angelillo in attacco che chiudono praticamente il match con un parziale di 4-0. Si chiude sul 25/16 con un errore in battuta del Marcianise.
Le ragazze della Fiorente non si demoralizzano e rientrano decise, mettendo più volte alle corde la Fiorente. Raggiunge pure il più 3 sul 8-5 prima che Ferrante e Angelillo non rimettono il set sul 9 pari. Da quel momento la Fiorente diventa padrona del campo, sbagliando meno, difendendo bene con Rozza e trovando punti preziosi da tutti. Anche Arvonio entrata nel finale in battuta e trova i punti per vincere il set sul 25/19.
Mister Di Salvatore, che già aveva cambiato i centrali ad inizio secondo set, fa entrare la palleggiatrice Rubino per Verlezza. Fino a metà set
il Marcianise c’è, prima che Ferrante decida di calare un poker di aces e portare sul +6 le Camposanesi (16/10). Il Marcianise non molla e trova un controbreak di 4/0 con la solita Di Marzo. Vecchione è esausta , ma trova ancora il tempo per chiudere un paio di punti per la sicurezza . Rientra Arvonio in battuta , e con i colpi di Ferrante e una pipe di Angelillo si chiude col 25/18. Soddisfatta la veterana Petillo : “Questa vittoria è stata voluta e l’abbiamo ottenuta in primis mettendo in pratica i consigli dei mister e poi siamo state da subito unite ci siamo incoraggiate guardando tutte nella stessa direzione. Ci sono sicuramente tante situazioni da correggere ma se andiamo avanti così unite fino alla fine possiamo toglierci tante soddisfazioni”. Domenica esordio casalingo contro il Volley Sessa che ieri ha vinto nettamente 3 a 0 con Caserta.

Volley Marcianise -Asd La Fiorente 0-3
(16-25 19-25 18-25)


Print Friendly, PDF & Email



Utenti online

This site is protected by wp-copyrightpro.com