Carabinieri ed arrestano inseguono spacciatore: in casa aveva un chilo di droga

NAPOLI- I carabinieri della stazione di Poggioreale hanno arrestato Luigi Olivetti, un 51enne della zona che alla guida della sua vettura non si era fermato all’alt intimato dai militari dell’Arma e che era stato comunque raggiunto e bloccato dopo un concitato inseguimento.
Durante il tentativo di fuga aveva tentato di disfarsi di una busta lanciandola in corsa dal finestrino, gesto che non era sfuggito ai militari che l’hanno recuperata.
Dentro c’erano 10 stecchette di hashish avvolte in carta argentata e pronte per lo smercio al dettaglio. Olivetti è stato sottoposto a perquisizione sul posto. Perquisito anche il veicolo.
Addosso aveva altre 17 stecchette (per un totale di 75 grammi circa) nonché la somma di 195 euro in banconote di vario taglio che gli è stata sequestrata perché ritenuta provento di attività illecita.
Nella sua casa poco distante, invece, sono stati rinvenuti e sequestrati 10 panetti di hashish da 100 grammi  l’uno.
L’arrestato è stato tradotto nella Casa Circondariale di Poggioreale.

Print Friendly, PDF & Email



Utenti online

This site is protected by wp-copyrightpro.com