nola

Niente manna, a Nola San Felice non fa il miracolo

NOLA- Questa mattina , dinanzi una folla di fedeli riuniti nella cripta del Duomo di Nola, non si è rinnovato il prodigio attribuito a San Felice e la manna, da sempre considerato segno di protezione per la città, non si è manifestata nel calice riposto nel tabernacolo. Non è la prima volta che i nolani non vedono realizzarsi il “miracolo” nel giorno consacrato al patrono, ma c’è ancora spazio per la speranza e la fede perché il rito si rinnoverà il prossimo 8 dicembre. Stando alla tradizione, la manna che si materializza nel calice sarebbe un umore proveniente dal luogo di sepoltura delle reliquie di San Felice.

 


Print Friendly, PDF & Email



Utenti online

This site is protected by wp-copyrightpro.com